Il Perdono del Gargano

E’ cominciato il conto alla rovescia per la seconda edizione del Perdono del Gargano, il cammino penitenziale lungo 25 km, che lega Monte Sant’Angelo a San Giovanni Rotondo.

Domenica 30 giugno, oltre 200 pellegrini si incammineranno, dopo aver preso in consegna dal rettore del Santuario di san Michele, padre Ladislao Suchy, alle ore 15, lo spadino di san Michele, sulla via degli Angeli.

Alle ore 15,30 don Maurizio Patriciello, parroco della chiesa di San Paolo Apostolo a Caivano, prete della Terra dei Fuochi, terrà un breve intervento. Poi tutti in marcia.

Il cammino, organizzato e promosso dall’equipe di accoglienza vocazionale dei frati minori cappuccini di San Giovanni Rotondo è un vero e proprio pellegrinaggio per condurre i fedeli, a lucrare l’indulgenza plenaria nella chiesetta antica di Padre Pio.

Qui alle ore 23,30, dopo una sosta dinanzi al palazzo di Città con il saluto del neo sindaco Michele Crisetti, vi sarà il rettore del santuario di Padre Pio, fr. Francesco Dileo, che accompagnerà all’interno della chiesa tutti i pellegrini.

A seguire sarà don Maurizio a presiedere l’Eucarestia dopo la mezzanotte.

Perché non partecipi anche tu.

Poi se vuoi con il codice sconto: PERDONO DEL GARGANO potrai essere nostro ospite a sconti vantaggiosissimi. Puoi prenotare anche sulla nostra pagina Facebook inviandoci un messaggio privato:

Tutto questo solo nell’Hotel San Pio di San Giovanni Rotondo.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.