Pellegrinaggio a cavallo per San Pio da Pietrelcina

Pellegrinaggio a cavallo per San Pio da Pietrelcina

Uno degli appuntamenti annuali più suggestivi, a cui assistono i pellegrini che visitano San Giovanni Rotondo tra fine agosto ed inizio settembre, è la sfilata a cavallo in onore del nostro amato Santo. Un’iniziativa nata dall’idea dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Equitazione di Campagna ONLUS “I Cavalieri del Tratturo” e giunta quest’anno alla 23esima edizione, vede i cavalieri impegnati in pellegrinaggio lungo i tratturi della transumanza da Santa Elia a Pianisi, in provincia di Campobasso, a San Giovanni Rotondo.
La manifestazione parte infatti dal convento molisano di Sant’Elia in cui San Pio giunse il 25 gennaio 1904 per compiere gli studi ginnasiali e liceali. E’ il luogo, dopo S.Giovanni Rotondo, che ha ospitato più a lungo Padre Pio: circa 4 anni. Qui nel 1907 fece la sua professione perpetua dei voti solenni. I pellegrini molisani, accompagnati dai loro fedeli cavalli, ripercorrono gli antichi tratturi segnati dal passaggio del frate cappuccino, portando in processione una statua benedetta di San Pio opportunamente collocata su un carro.

Dopo aver fatto tappa a Larino, Chieuti ed Apricena e dopo aver attraversato la Foresta del Gargano, giungono in serata a San Giovanni Rotondo e qui ha luogo la prima suggestiva sfilata attraverso la nostra cittadina, accompagnati da fiaccole e dai tanti fedeli che si accodano alla processione fino a Piazza dei Martiri, luogo in cui ci si ritrova in preghiera. Ma è la mattina successiva che la manifestazione raggiunge il suo culmine, con il passaggio del nutrito gruppo di cavalieri, a bordo dei loro cavalli, in una composta processione attraverso il lungo Viale Cappuccini per raggiungere il sagrato della Nuova Chiesa di San Pio da Pietrelcina dove vengono accolti per la benedizione. A seguire la Santa Messa domenicale e l’omaggio al santo frate cappuccino, prima di iniziare il loro ritorno nel primo pomeriggio.

Dall’ingresso del nostro Hotel, situato sullo storico Viale Cappuccini, abbiamo potuto assistere alla silenziosa ed emozionante manifestazione che abbiamo il piacere di condividere con voi.

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.